Trani
21
overcast clouds

More

Social Media

Light
Dark

CORSO ECM: IL NUOVO CONTRATTO

Si terrà il prossimo 19 Maggio 2023 un corso ECM incentrato sul nuovo contratto collettivo nazionale di lavoro (C.C.N.L) del comparto Sanità. Il corso intitolato “IL NUOVO CONTRATTO” si terrà presso la Sala Congressi e Meeting a Bisceglie (BT) presso l’Hotel Salsello, via Vito Siciliani 42.

Direttori del corso e coordinatori della formazione continua ECM il Presidente OPI BT, il dott. Giuseppe PAPAGNI ed il Consigliere dott. Michele CALABRESE.

Durante le fasi congressuali si terrà la premiazione dei partecipanti al 14° Premio OPI BAT, e la assegnazione di tre borse di studio del valore di 500, 300 e 200€ ai primi tre classificati. Per i laureati della scorsa edizione che non avessero ancora presentato domanda i termini sono stati estesi al 30 Aprile.

Il corso verterà sulle novità del nuovo accordo, e saranno discusse le 5 nuove aree di inquadramento per il personale con i rispettivi ruoli; la rivisitazione del sistema degli incarichi;  il nuovo regime delle progressioni economiche orizzontali prevedendo “differenziali economici di professionalità”; nuova disciplina del lavoro a distanza (smartworking) nelle due tipologie: il lavoro agile, senza vincolo di luogo e di orario e il lavoro da remoto, con vincolo di luogo e di orario e infine il nuovo quadro economico che con l’accordo raggiunto consentirà di riconoscere incrementi in busta paga.

Ospite dell’intera rappresentanza dell’evento il Prof. Mauro DI FRESCO.

La firma del nuovo contratto risulterebbe punto di forza per un atto di indirizzo integrativo che porterà negli stipendi dei lavoratori aumenti, arretrati, l’indennità Covid prevista per gli infermieri e gli scatti di anzianità legati alle nuove progressioni orizzontali.

L’intesa, oltre alla rilevantissima parte economica, contiene importanti innovazioni, perché opera una revisione del sistema di classificazione del personale prevedendo cinque aree di inquadramento, accogliendo così, anche per il comparto sanitario, la recente novità legislativa di un’area di elevata qualificazione già prevista per le funzioni centrali.

Ampio respiro anche per valorizzare i percorsi di formazione e il potenziamento e l’acquisizione di nuove competenze da parte dei dipendenti pubblici.

ISCRIZIONI TERMINATE

ISCRIZIONI TERMINATE

ISCRIZIONI TERMINATE

 

Michele CALABRESE