Trani
19
broken clouds

More

Social Media

Light
Dark

Cos’è CIVES?

CIVES (Coordinamento Infermieri Volontari Emergenza Sanitaria) è un’associazione di volontariato nazionale articolata su base provinciale, inserita nel Piano Nazionale di Protezione Civile predisposto dal competente Dipartimento Nazionale e formata esclusivamente da infermieri regolarmente iscritti nei rispettivi collegi provinciali IPASVI.

Il progetto CIVES si sviluppa nell’ambito delle attività di protezione civile ed emergenza sanitaria di massa in Italia e all’estero, ed è quello di offrire uno strumento organizzativo per ottimizzare la disponibilità dei professionisti infermieri.

CIVES che è un’organizzazione autonoma vuole mantenere forte il legame con la professione quindi con i collegi IPASVI che sono il punto di riferimento per la verifica del livello di professionalità degli infermieri, e vuole inserirsi come elemento professionale nel mondo del volontariato, creando sinergie e collaborazioni con chi da tempo è già attivo nel settore.

E’ importante che la professione infermieristica sia presente con tutte le proprie aree di competenza, perchè questo permette all’associazione di intervenire non solo nelle prime fasi dell’emergenza, ma anche successivamente, quando si rendono necessarie competenze diverse come Emergenza e Terapia Intensiva, Emodialisi, Area di Salute Mentale, Area Pediatrica, Sanità pubblica ed assistenza territoriale.

Per tutti gli interventi e le attività formative proposte nei vari anni, le è stato anche riconosciuto nel 2007 in occasione del 1° Congresso Nazionale a Casarano (Lecce), dal capo dello Stato O. Prof. Giorgio Napolitano, l’ALTO PATRONATO DELLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA.

Come aderire:

Possono aderire all’Associazione tutti gli Infermieri e gli Infermieri pediatrici, regolarmente iscritti all’Ordine delle Professioni Infermieristiche della BAT.
Esistono due tipi di associanismo, “Ordinario” e “Operativo”.

Lascia un commento