More

Social Media

Light
Dark

Scomparsa Antonietta Santullo, grande perdita per l’infermieristica italiana

E’ deceduta a 52 anni Antonella Santullo, storica dirigente infermieristica presso l’ex Ausl di Rimini (oggi Ausl Romagna), dove ha ricoperto il ruolo di Dirigente in possesso di posizione organizzativa della Direzione Assistenziale e, dal 2002 ad oggi, Direttore della Direzione Infermieristica e Tecnica. Buona parte della sua vita è stata dedicata anche alla docenza, all’interno di corsi di laurea e master.

Santullo, nativa di Torre del Greco, ha combattuto duramente contro un male incurabile che l’ha costretta alla resa.

Colonna portante e protagonista della storia infermieristica italiana, ha dedicato buona parte della sua vita professionale alla docenza ed è stata autrice di numerose pubblicazioni in campo scientifico, infermieristico e sanitario.

Il collegio IPASVI BAT esprime cordoglio per la perdita della collega Antonella Santullo, una fonte di umanità e saggezza inesauribile. Ci uniamo ai familiari, parenti e tutti coloro che desiderano ricordarla con affetto, stima e gratitudine per il lavoro svolto, e la ricordiamo durante la sua relazione nel XVI congresso nazionale IPASVI tenutosi a Bologna nel 2012.

Lascia un commento